Campionati Italiani nuoto vigili del fuoco, pioggia di medaglie per i triestini!

Campionati Italiani nuoto vigili del fuoco, pioggia di medaglie per i triestini!

Nell'attività di soccorso quotidiano e nelle calamità i vigili del fuoco sono spesso chiamati ad operare in ambienti acquatici ad altissimo rischio: nei fiumi in piena, nei laghi, nei mari e nelle alluvioni saper sopravvivere ed aiutare gli altri richiede in primis confidenza con l elemento acqua e saperla affrontare con energia. Al fine di testare la propria preparazione, oltre ai quotidiani addestramenti in ambiente, i vigili del fuoco organizzano annualmente ormai da oltre 30 anni i campionati italiani di nuoto e nuoto per Salvamento dedicati al personale di ruolo. Quest'anno la manifestazione si è svolta a Bassano del grappa tra il 7 ed il 9 giugno ed alla stessa hanno preso parte 27 delegazioni dei comandi provinciali tra cui quello di Trieste. In gara per il comando di Trieste hanno partecipato 4 atleti, il sostituto direttore antincendi Lorenzo pecorella, il vigile coordinatore Roberto Komel, il vigile esperto sommozzatori Luca Visintin (anche preparatore atletico del gruppo) e la vigilessa discontinua Giulia De Petris. Il gruppo triestino ha nel suo palmares diversi titoli italiani nei campionati italiani dei vigili del fuoco di nuoto in acque libere ma questa é la prima volta che si é cimentato nelle gare in piscina conquistando diversi titoli e piazzamenti: Giulia De petris Oro nei 50 e 100m stile libero e nei 100m misti, argento nella staffetta australiana e premio per la miglior prestazione della manifestazione per la gara dei 50m stile libero Lorenzo pecorella Oro nei 50 dorso M50 con record italiano vvf Argento nei 50 e 100m stile libero M50 E nella staffetta australiana Luca Visintin Oro nei 50 stile libero M35, bronzo nella staffetta australiana under 45 Roberto komel Bronzo nei 50 dorso M45. La classifica per comandi ha visto la compagine triestina gareggiare testa a testa con rappresentative ben più numerose quali Venezia, Milano, Livorno, Vicenza e Torino terminando al decimo posto. La prossima gara in programma sono i campionati italiani vvf di nuoto in acque libere ad Alghero nei primi giorni di ottobre, in quell'occasione il gruppo si presenterà al via con 12 atleti, tutti decisi a far valere la cultura natatoria della nostra città. Il gruppo viene supportato dallo store Jacked di Trieste per l abbigliamento tecnico e dallo store l isola di Lara per le mute per l attività in mare