"Portuali hanno il diritto di manifestare per difendere il primo articolo della nostra Costituzione"

"Portuali hanno il diritto di manifestare per difendere il primo articolo della nostra Costituzione"

"Un anno fa se non fosse stato per i portuali non avremmo avuto ancora Zeno D'Agostino a Trieste. Oggi c'è chi invece li attacca perché protestano, come se loro non avessero gli stessi diritti di tutti i lavoratori a scioperare. Magari qualcuno che non sa in cosa consiste il loro lavoro? Probabilmente qualcuno che ha la fortuna di lavorare in un ufficio comodo e al caldo mentre fuori ci sono Bora e pioggia. 

Avrei una donamnda per voi. Quando sarcasticamente dichiarate "Capodistria ringrazia", avete pensato che siamo gli unici a usare il greenpass con queste modalità?
Chi ha causato questa situazione è il Governo di Speranza e Lamorgese, un Governo che da mesi emette decreti che sanno di ricatto e alimenta divisioni e differenze sociali. 
I ragazzi e le ragazze del porto con le loro famiglie hanno il diritto di manifestare per difendere il primo articolo della nostra Costituzione."
 
Lo ha riferito il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Gabriele Cinquepalmi.
 
LEGGI ANCHE

Fermo del porto dal 15 ottobre: per Commissione di Garanzia è illecito

-------

Zeno D'Agostino: "se il blocco del porto va ad oltranza, userò la testa e me ne andrò" (VIDEO)

-------

Porto, D'Agostino ribadisce: "Se blocco ad oltranza, io mi dimetto"

-------

CLPT: "Divieto di sciopero, da Governo messaggio che siamo in Dittatura. Non ci fermerete"

-------

"Portuali hanno il diritto di manifestare per difendere il primo articolo della nostra Costituzione"

-------

Blocco del Porto, Prefetto: “Domani ci saranno numeri importanti, più dei giorni scorsi”