Viaggi in aereo: bagaglio a mano vietato

Viaggi in aereo: bagaglio a mano vietato
“Niente più bagaglio a mano in aereo. A partire dal 26 giugno vietati i trolley dalle dimensioni ridotte.” La disposizione arriva direttamente dall’Enac, che in una comunicazione ha reso noto le nuove direttive riguardanti i viaggi in aereo. La prima riguarda la misurazione della temperatura: “il controllo deve essere effettuato prima dell’accesso all’aeromobile (se la temperatura supera i 37,5° deve essere vietato l’accesso a bordo). Per quanto concerne il bagaglio a mano, ai passeggeri è consentito di portare a bordo solo bagagli di dimensioni tali da essere posizionati sotto il sedile di fronte al posto assegnato. Per ragioni sanitarie non è consentito a nessun titolo l’utilizzo delle cappelliere. Inoltre, deve essere compilata un autocertificazione da parte del passeggero che attesti di non aver avuto contatti stretti con persone affette da patologia COVID 19 negli ultimi due giorni, prima dell’insorgenza dei sintomi e fino a 14 giorni dopo l’insorgenza dei sintomi” l’Enac, a tal proposito, ha reso noto che è stato fornito dal ministero della Salute un modello che deve essere compilato dal passeggero, preferibilmente in modalità elettronica, e consegnato alla compagnia aerea prima della partenza.