Fvg, micione randagio trovato con un amo a tre punte conficcato in bocca

Fvg, micione randagio trovato con un amo a tre punte conficcato in bocca

«Ecco l’ennesimo caso spiacevole capitatoci oggi. Questo splendido micione randagio è stato trovato da una cittadina di Porpetto sotto casa sua con un amo a tre punte conficcato in bocca. L’amo gli aveva preso la gengiva, la guancia e la lingua, impedendo così all’animale di bere o mangiare. Perdeva sangue e la sofferenza era evidente». Lo sottolinea ENPA Onlus Cervignano Del Friuli . «Grazie - continua la nota - all’aiuto della Clinica Veterinaria Guaderelli di Palmanova, l’hanno sedato e operato per la rimozione dell’oggetto, adesso questo gigante buono sta bene. Starà sotto cure dei nostri volontari, sperando in un recupero veloce».

«Prestate - conclude - attenzione ai vostri animali quando li lasciate liberi. Evitategli queste sofferenze inutili».