Covid, Conte: “dati preoccupanti, il tracciamento è complesso”

Covid, Conte: “dati preoccupanti, il tracciamento è complesso”
"I dati delle ultime settimane indicano una rapida crescita. Il numero dei nuovi positivi è preoccupante, risulta complesso il tracciamento. Questo quadro sta determinando una pressione severa sul servizio sanitario. Le misure adottate si pongono in continuita' sul piano di metodo e di merito" su quelle adottate dal governo, "non abbiamo mai sottovalutato la pandemia". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte nel corso dell'informativa alla Camera.