Lavori all’Acquamarina, Pd: «Venga ripristinata la destinazione originaria, no centro benessere»

Lavori all’Acquamarina, Pd: «Venga ripristinata la destinazione originaria, no centro benessere»

Ripristinare l’originaria destinazione dell’Acquamarina, questo il desiderio di Roberto Cosolini che pone l’attenzione su quei “cittadini che rappresentano un’utenza di servizi fondamentali, composta tra l’altro anche da situazioni che possono essere definite molto fragili, persone che hanno bisogno di riabilitazione, persone anziane, persone disabili”.

Presente alla conferenza indetta oggi, 29 Gennaio 2020, il gruppo consiliare comunale del PD, per stimolare l’amministrazione ad una scelta diversa da quella che sembrerebbe profilarsi; il desiderio è quello di non aggravare il disagio di coloro che l’Acquamarina la frequentavano a scopi terapeutici. “Chiediamo al sindaco di decidere nella direzione del ripristino” conclude Cosolini “molti cittadini sono orfani di un servizio fondamentale.”