Porto Vecchio, venerdì parkour & concerto pop rock_giovani con i Zen

Porto Vecchio, venerdì parkour & concerto pop rock_giovani con i Zen

 Durante la settimana di residenza ARTEFATTOSeetheSea, nell'ambito del progetto Chromopolis organizzato dal Progetto Area Giovani del Comune di Trieste, i giovani “invadono”  VENERDI' 25 MAGGIO il Porto Vecchio con due eventi aperti a tutti.

Gli sport di strada possono essere strumenti per rigenerare gli spazi urbani? Il parkour, disciplina metropolitana esplosa all’inizio degli anni Novanta nei territori d’oltralpe, rappresenta un’attività urbana per abitare in maniera propositiva e interattiva lo spazio pubblico.

A partire dalle 19.00 sarà possibile assistere al parkour, anche per chi vuole praticarlo, insieme agli atleti della Società Ginnastica Triestina, sull'installazione temporanera ideata da Edilmaster-La Scuola Edile di Trieste.

La serata proseguirà con il pop rock, lo shoegaze e il visual delle migliori chitarre della ex-Yugoslavia con la  band  tutta al femminile Žen accompagnate dal dj set dei Bristol Sound Collective. Produzione YEAH _ Young European Artists Hub, in coorganizzazione con il PAG del Comune di Trieste, si aprono i battenti alla musica contemporanea europea al Magazzino 26.

La band arriva a Trieste dopo essersi esibita sui palchi dei maggiori festival dedicati alla musica europea come il Tallinn Music Week, il francese Europavox e INmusic Festival di Zagabria e recensite dalle migliori radio e webzine del continente e non solo (KEXP, Clash magazine, The Needle Drop). Prima di partire per l’ UK a St. Albans, le ŽEN presenteranno a Trieste il loro nuovo album “Sunčani ljudi”, grazie alla collaborazione tra l’associazione Projects e l’Indirekt Festival di Umago.

 

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI