Pordenone, pregiudicato 70enne brandisce in strada un grosso piccone

Pordenone, pregiudicato 70enne brandisce in strada un grosso piccone

I Carabinieri della Stazione di Caneva (Pn) hanno denunciato in stato di libertà per “violazione di domicilio aggravata” P.G. 70enne di Caneva, pensionato, sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale, con numerosi precedenti penali. Lo scorso 02 giu 19 alle ore 19:50 durante servizio perlustrativo di controllo del territorio, tramite 112 N.U.E. i militari ricevevano da privato cittadino segnalazione del pregiudicato che percorreva a piedi via col di lana di Caneva brandendo un grosso piccone. precipitatisi sul posto sorprendevano il malintenzionato all’interno del cortile di un’abitazione disabitata. Vistosi scoperto non opponeva resistenza venendo immediatamente perquisito, incapace di fornire giustificazioni della sua presenza in quel luogo. L’ispezione dei luoghi permetteva di rinvenire nella parte retrostante la casa, appoggiato ad un muro, il piccone oggetto di precedente segnalazione, sottoposto a sequestro unitamente ad una piccola torcia. L’uomo nei giorni scorsi era già stato denunciato per furto di bicicletta e tentato furto in abitazione.