Pasqua, clochard davanti la Chiesa: la Polizia Locale lo accompagna alla Mensa della Caritas

Pasqua, clochard davanti la Chiesa: la Polizia Locale lo accompagna alla Mensa della Caritas

Un clochard, con un cartello con la scritta «ho perso il lavoro» è stato accompagnato ieri, domenica 22 aprile 2019, giorno di Pasqua, alla mensa della Caritas dagli agenti della Polizia locale giunti sul posto, probabilmente a seguito di una segnalazione. Il fatto è stato segnalato da un utente nel più popoloso gruppo Facebook triestino Te son de Trieste. Ma andiamo con ordine. Il clochard, posto a lato della scalinata della Chiesa di Santa Maria Maggiore dietro piazza Unità  che, come sottolineano alcuni presenti, non disturbava ed importunava nessuno, è stato avvicinato alle 11.15 di ieri da due agenti della Polizia locale che gli hanno chiesto i documenti per il riconoscimento. Una volta accertata l'identità dell'uomo, una persona di mezza età, gli agenti lo hanno portato lo hanno accompagnato alla Mensa della Caritas (ringraziamo il consigliere comunale Andrea Cavazzini per l'approfondimento del caso), dove ha potuto consumare un pasto in un ambiente caldo e  protetto attorniato da altre persone con cui scambiare quattro chiacchiere per sentirsi meno solo il giorno di Pasqua.