Luna Park di Natale, Giorgi: «Possibile ritorno in una "sede storica", biglietti gratis per studenti»

Luna Park di Natale, Giorgi: «Possibile ritorno in una

«Il Luna Park natalizio è un appuntamento imperdibile per Trieste, stiamo lavorando ovviamente per riportarlo in città con due grandi novità, sia ritornare alla sua denominazione originare "Luna Park Triestino" al posto di "Santa Clause Village", ma sopratutto riportarlo in una sede storica tanto amata dai concittadini, spostandolo dunque dopo alcune edizioni dalle Rive. Sono abbastanza ottimista su questo versante».

E' quanto riferito dall'assessore al commercio Lorenzo Giorgi.

«Ovviamente confermatissime le attrazioni dell'anno scorso tanto apprezzate dai più giovani e non - continua Giorgi - ed inoltre vorremmo aumentare la permanenza in città delle giostre, allungando di alcuni giorni la durate del luna park, sin dall'inizio della chiusura delle scuole per le vacanze di Natale, per dare più gioia e più opportunità si svago ai più giovani e ai più grandi».

«Anche quest'anno confermato la _"Giornata dello studente" - conclude Giorgi - con i biglietti gratuiti che tanto successo hanno avuto, ci sarà come l'anno scorso un piccolo concorso insomma tanto divertimento e tante opportunità per tutti».