Palmanova Outlet Village, sabato 18 maggio “Musica e Parole” con Mogol

Palmanova Outlet Village, sabato 18 maggio “Musica e Parole” con Mogol

Ha scritto decine di canzoni indimenticate, che hanno avuto un successo internazionale e che sono state affidate all’interpretazione di cantanti particolarmente amati dal grande pubblico, tra tutti Lucio Battisti. Mogol, pseudonimo di Giulio Rapetti, autore, produttore discografico e scrittore italiano, sarà al Palmanova Outlet Village il prossimo 18 maggio, alle 18.30. Sarà proprio Mogol a inaugurare “Musica e Parole”, il nuovo format targato Village, che apre ufficialmente gli eventi estivi e che arrichisce un’offerta già particolarmente ricca e pensata per tutte le fasce di età. Oltre ai grandi concerti, in programma per i mesi estivi, e all’ormai storico appuntamento con l’attesissima Village Night, quest’anno la programmazione estiva può contare su un nuovo format, che prevede 3 appuntamenti. Si tratta di un debutto particolarmente atteso. Gli altri eventi sono in programma il 15 giugno e il 27 luglio, nella piazzetta principale. «“Musica e Parole” - spiega la marketing manager, Giada Marangone - è un evento che permette di conoscere la musica italiana attraverso gli autori che ne hanno fatto la storia e non. In un contesto intimo e accogliente, gli artisti si presenteranno al pubblico alternando aneddoti di vita quotidiana all’interpretazione delle loro canzoni più famose. Siamo particolarmente lieti di poter inaugurare la rassegna con Mogol, uno tra i più grandi protagonisti della musica italiana, che sarà accompagnato dal maestro Barbera». Ogni appuntamento avrà la durata di circa 60 minuti e gli artisti saranno intervistati dalla speaker radiofonica Loredana Forleo. Un evento unico, che permetterà al pubblico di conoscere l’uomo prima dell’artista. Mogol iniziò la sua carriera di autore nel 1961 e vinse subito il Festival di Sanremo con “Al di Là”, scritta assieme al compositore Carlo Donida e interpretata da Luciano Tajoli e Betty Curtis. Nel 1965 iniziò a collaborare con Lucio Battisti, considerato uno degli artisti nazionali di maggior pregio negli anni ’70 e ’80. Mogol fondò anche la Formula Uno, etichetta discografica italiana che riuscì, in breve tempo, a competere con le multinazionali per numero di dischi italiani venduti . Oltre al fortunato sodalizio con Lucio Battisti, Mogol scrisse anche per Mina, Celentano, Bobby Solo, Riccardo Cocciante, Lucio Dalla, Ornella Vanoni e Tony Renis, solo per citare qualche nome. Media partner dell’evento sarà Radio Company. Per l’occasione, il Palmanova Outlet Village resterà aperto fino alle 21. L’ingresso è gratuito.