Via Montecchi, due ragazzini si 'annoiano' :appiccano fuoco al cestino del parco e scappano

Via Montecchi, due ragazzini si 'annoiano' :appiccano fuoco al cestino del parco e scappano

Vergognoso episodio poco fa, venerdì 10 aprile 2020 attorno alle 0.45 all'interno del parco di zona via Montecchi a San Giacomo . Due giovani, che stando ad alcune testimonianze sembrano essere entrambi adolescenti triestini, sono usciti dalle proprie abitazioni (violando quindi il Dpcm in vigore sul Coronavirus, uscita senza giustificato motivo) si sono recati nel parchetto di via Montecchi dove, forse per la noia da quarantena, hanno ben pensato di appiccare fuoco a un cestino pieno di rifiuti, noncuranti del potenziale pericolo derivante dal loro insano gesto. Giunta poco dopo in loco un'unità dei vigili del fuoco che ha provveduto a spegnere il principio d'incendio. Cestino delle immondizie gravemente danneggiato.