Slovenia, monopattini elettrici: mezzo utile ma serve attenzione

Slovenia, monopattini elettrici: mezzo utile ma serve attenzione
L'ispettore della Polizia capodistriana, durante una conferenza stampa svoltasi ieri, mercoledì 16 settembre, ha portato alla luce alcune problematiche dovute all'alto numero di monopattini elettrici presenti nelle strade di Capodistria, invitando tutti i cittadini all'utilizzo corretto del nuovo mezzo di trasporto in voga. Casco protettivo e luci notturne sono alcune delle raccomandazioni dell'ispettore che ha affrontato anche il tema del furto delle biciclette. In Slovenia, ogni anno, vengono rubate circa 2000/3000 bici. Le indicazioni prevedono di parcheggiare le proprie biciclette nei luoghi illuminati, magari nelle vicinanze di telecamere di sicurezza o zone trafficate, e di prestare attenzione ad eventuali annunci in rete in quanto potrebbe trattarsi di merce rubata.