Morto il papà del giornalista sportivo triestino Paolo Condò

Morto il papà del giornalista sportivo triestino Paolo Condò

"Ciao papà. Fra i mille grazie che ti devo scelgo la nostra cena di 38 anni fa, l’ultimo giorno a Trieste prima di partire per Milano. Ero stato preso da mille paure, volevo restare, dicevo che il tram sarebbe ripassato. E tu, pur triste perché me ne andavo, mi facesti ragionare". A riferirlo il giornalista triestino Paolo Condoò..