Oggi è la Giornata Internazionale ONU dello Sport per lo Sviluppo e la Pace

Oggi è la Giornata Internazionale ONU dello Sport per lo Sviluppo e la Pace

Oggi è il 6 aprile 2020, giornata Giornata Internazionale ONU dello Sport per lo Sviluppo e la Pace, l’Agenda 2030 for Sustainable Development recita “lo sport è un importante facilitatore di sviluppo sostenibile e offre un contributo sempre maggiore alla realizzazione di pace, tolleranza, rispetto, empowerment di donne e giovani assieme a salute, istruzione e inclusione sociale".

In risposta alla situazione venutasi a creare a seguito della diffusione del Covid-19, la Giornata dello Sport per lo Sviluppo e la Pace di quest’anno è dedicata alla salute che deriva dalla pratica dello sport e, allo stesso tempo, a incoraggiare solidarietà, un senso di comunità e uno spirito di squadra.

La Trieste Atletica aderisce alla richiesta pubblicata dal “manifesto Giornata dello Sport per lo Sviluppo e la Pace 2020” (In occasione delle Giornata 2020 chiediamo a tutti di essere attivi, tenersi in salute e dimostrare solidarietà”.

In questo particolare periodo abbiamo aperto, a titolo assolutamente gratuito, tutte le nostre attività ON AIR, anche quelle dirette a soggetti in difficoltà sociale e/o psiscofisica, che abitualmente si allenano con noi ed a quelli che semplicemente vogliano avvicinarsi allo sport.

 

Da martedi 7, oltre alle attività già attive, Trieste Atletica ha deciso di attivare un’ulteriore appuntamento ON AIR, comodamente seduti a casa, una “tavola rotonda” dove tutti, ogni martedi, potranno interagire con i nostri atleti azzurri, i mezzofondisti Nekagenet CRIPPA e Jacopo DE MARCHI, il triplista Simone BIASUTTI ed l’astista Max MANDUSIC che sono a casa, lontani ma vicini, e continuano ad allenarsi perché quando torneranno alla vita normale dovranno essere pronti per gareggiare.

 

Basta collegarsi gratuitamente al link e sarete in collegamento video con loro, rubate pure tutti i consigli per come prepararsi a meglio per una gara di corsa o per come valicare l’asticella dell’asta a quasi 6 metri di altezza o compiere un triplo salto e finire sulla sabbia a 17 metri più in la o semplicemente per farvi consigliare e seguire per i vostri allenamenti

 

Non c’è bisogno di uscire da casa, ci si allena benissimo anche a casa e so la fanno loro, restate a casa anche voi.

 

Siamo promotori di sport e di pace.