Nuovo DPCM, vietati gli spostamenti tra regioni fino al 15 febbraio

Nuovo DPCM, vietati gli spostamenti tra regioni fino al 15 febbraio
Gli spostamenti tra regioni continuano ad essere vietati fino al 15 febbraio 2021 compreso, ovvero per tutta la durata del nuovo decreto Covid. La linea del rigore, anticipata nei giorni scorsi, è stata confermata nel Consiglio dei Ministri tenutosi ieri notte che precede la pubblicazione del testo ufficiale. Anche tra regioni della zona gialla gli spostamenti interregionali sono vietati se non per i motivi che conosciamo: salute, lavoro e casi di necessità ed urgenza, da dichiarare nell’autocertificazione.