Milano, 82enne aggredito per aver chiesto di indossare la mascherina: è grave

Milano, 82enne aggredito per aver chiesto di indossare la mascherina: è grave
Un uomo di 82 anni è rimasto gravemente ferito dopo essere stato aggredito e colpito con una bottiglia di vetro alla testa per aver chiesto a due giovani di indossare la mascherina all'interno della metro. I due giovani, alla richiesta dell'82enne, hanno cominciato ad insultarlo per poi colpirlo, provocandogli una frattura dell'osso frontale della testa. Immediato l'intervento dei sanitari del 118 che hanno trasportato l'uomo in ospedale dove è tutt'ora ricoverato in prognosi riservata, e della polizia che ha arrestato i due aggressori, un 27enne italiano pregiudicato e un 16enne di origine straniera.