Coronavirus, Belgio: “È arrivata la seconda ondata”

Coronavirus, Belgio: “È arrivata la seconda ondata”
L’Europa continua a osservare di giorno in giorno curve di contagi in salita, dalla Spagna alla Romania. Sotto osservazione anche la Germania, dove tornano ad aumentare i casi. Nelle ultime 24 ore sono stati 870 contro i 509 di ieri, mentre in Belgio Steven Van Gucht, presidente del comitato scientifico sul coronavirus dell’Istituto di sanità, ha dichiarato che “è chiaro che è arrivata la seconda ondata di Covid-19“.