La proposta: nuova rotatoria in largo Pestalozzi

La proposta: nuova rotatoria in largo Pestalozzi

Una svolta importante per la viabilità di Largo Pestalozzi, è questo che prospetta la richiesta di Fratelli D’Italia in V Circoscrizione approvata all’unanimità dal parlamentino di BarrieraVecchia/SanGiacomo, nel documento si chiede di avviare uno studio di fattibilità per la realizzazione di una rotatoria in Largo Pestalozzi.
L’intersezione si trova in una posizione vicina ad istituti scolastici e in prossimità dell’incrocio c’è sia una area di sosta taxi che alcune fermate degli autobus, tutto questo, sommato al traffico spesso molto intenso, rende critica l’area.
All’attuale flusso veicolare – precisa il primo firmatario del documento Maurizio Ciani (FdI) – si andrà ad aggiungere quello generato dal nuovo supermercato e dalle nuove aree residenziali dell’ ex- maddalena, una proposta quindi che guarda anche ai futuri sviluppi urbanistici del rione.”
In largo Pestalozzi converge il traffico di Via dell’Istria, di Via Molino a Vento e di Via Gavardo ed oltre ai veicoli, parecchie linee di Trieste Trasporti provenienti da Molino a Vento svoltano in Via dell’Istria impegnando proprio questa triplice intersezione stradale.
Un incrocio che oggettivamente presenta parecchie criticità. E’ indispensabile trovare e proporre strategie per migliorare la sicurezza di veicoli e pedoni senza rallentare il flusso del traffico. La rotatoria potrebbe essere una valida soluzione.” – commenta così il Presidente della V Circoscrizione Roberto Dubs (FdI), che ha sottoscritto la mozione di Ciani assieme ai consiglieri Gregori e Mangiavillano.