Piazza Unità, accampavano ubriachi distesi a terra: intervento della Polizia

Piazza Unità, accampavano ubriachi distesi a terra: intervento della Polizia

Ieri sera la Polizia di Stato ha denunciato un cittadino italiano, Y.F.M., nato in Ucraina nel 1990.  Personale della Squadra Volante lo ha identificato nei pressi di piazza Unità. Si trovava in stato di alterazione alcolica, così come altre due persone distese a terra vicino alla fontana, già note alle forze dell’ordine, alle quali è stato prestato soccorso sanitario. A carico dell’uomo il divieto di ritornare nel comune di Trieste per tre anni emesso lo scorso marzo. Accompagnato in Questura, si è rifiutato di sottoporsi al fotosegnalamento.