Liceo Nordio, nuova stampante 3D grazie al contributo della Fondazione CRTrieste

Liceo Nordio, nuova stampante 3D grazie al contributo della Fondazione CRTrieste

Plastici tridimensionali, ma anche accessori di moda e design e opere d'arte: questi gli oggetti che  gli studenti del liceo artistico Enrico e Umberto Nordio potranno realizzare grazie alla nuova stampante 3D installata a fine 2018 nei laboratori dell'istituto, acquistata grazie al contributo della Fondazione CRTrieste.

La stampante 3D sarà infatti utilizzata da tutte le sezioni del liceo per realizzare manufatti attinenti alle proprie materie progettuali e laboratoriali, progettati con le nuove tecnologie digitali.

Così la sezione Arti Visive del liceo potrà utilizzarla come uno strumento per la produzione scultorea o per altre soluzioni di tecnica mista (mosaico/pittura), la sezione Design Moda potrà usarla per la creazione di accessori (spille, fibbie, modellini, elementi creativi), e la sezione di Architettura e ambiente potrà impiegarla per creare modelli e plastici tridimensionali in scala. La nuova tecnologia inoltre potrà essere uno strumento utile a realizzare futuri progetti, anche interdisciplinari, e partecipare a concorsi.