Teatro di Monfalcone, sabato "Una delle ultime sere di carnovale" di Goldoni

Teatro di Monfalcone, sabato

Prosegue “Teatro in Maschera”, la rassegna teatrale realizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Monfalcone insieme all'Associazione Terzo Teatro di Gorizia nell’ambito del 135° Carnevale Monfalconese. Dopo Fiesta, lo spettacolo di strada della Compagnia Teatro Due Mondi di Faenza, che ha animato le vie del centro con salti, danze acrobatiche, canti della tradizione popolare e piccole storie burlesche, trasformando le strade di Monfalcone in un’allegra scenografia teatrale, è ora la volta di un grande classico di Carlo Goldoni.

Sabato 2 marzo alle 20.45, infatti, al Teatro Comunale è di scena Una delle ultime sere di carnovale, commedia in dialetto veneziano di Goldoni, a cura del Gruppo Teatrale La Trappola di Vicenza, per la regia di Alberto Bozzo. Commedia “veneziana” per eccellenza di Goldoni, fu accolta con grande successo di pubblico nel 1761, a coronamento della stagione teatrale che aveva visto il trionfo de Le baruffe chiozzotte e de I rusteghi. La sera del martedì grasso di quell’anno, la sala del Teatro San Luca di Venezia risuonò di applausi per questa malinconica ma divertente allegoria autobiografica dell’addio.

A chiudere la rassegna, martedì 5 marzo, è invece la divertente commedia in dialetto El tesoro de Franz Josef, scritta e diretta da Mauro Fontanini, con gli attori del Terzo Teatro di Gorizia. Liberamente ispirata a un’idea di Jacques Deval, la commedia, ambientata a Trieste nel 1923, mette in scena le vicende dell’Arciduchessa Augusta Maria d’Austria, nipote dell’Imperatore Francesco Giuseppe, e del suo consorte Joseph August d’Asburgo-Lorena, che vivono in miseria nella soffitta di un sordido albergo nel quartiere di Cavana.

Questi i prezzi dei biglietti: intero € 10,00, ridotto € 8,00 (riservato agli abbonati del Teatro di Monfalcone, degli altri Teatri del circuito ERT, dei Teatri di Gorizia, Gradisca, Cormons e Nova Gorica e alle categorie di pubblico che rientrano nella tipologia “ridotto” della stagione teatrale 2018-2019) e ingresso gratuito per i giovani Under 28; rimane confermata la tariffa agevolata (€ 2,00) riservata alle fasce di pubblico economicamente più deboli. I biglietti possono essere acquistati presso la Biglietteria del Teatro, la Biblioteca Comunale di Monfalcone, l’ERT di Udine, i punti vendita Vivaticket e on line su www.vivaticket.it; la Biglietteria del Teatro accetta prenotazioni telefoniche (0481 494 664).