Festival di Majano, storica reunion della Vasco History Band e tributo a Springsteen

Festival di Majano, storica reunion della Vasco History Band e tributo a Springsteen

Il Festival di Majano, storica rassegna musicale, culturale e enogastronomica del Friuli Venezia Giulia, dopo aver comunicato nei giorni scorsi l’intenzione di organizzare la sua 60° edizione (dal 24 luglio al 16 agosto), annuncia oggi i primi nomi del nuovo calendario musicale 2020, con due serate tributo al grande rock nazionale e internazionale.

Si comincia il 30 luglio quando sul palco dell’Area Concerti andrà in scena lo spettacolo Blood Brothers – The Bruce Springsteen Show, energico e fedele omaggio al Boss del New Jersey. Evento storico sarà poi quello di sabato 1 agosto, quando a Majano avrà luogo, per prima volta, la reunion di tutti i grandi musicisti di Vasco Rossi nella strepitosa Vasco History Band. 

I biglietti per i due concerti (che inizieranno alle ore 21.30), organizzati da Zenit srl, in collaborazione con Pro Majano, Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismo FVG, saranno in vendita online su Tiketone.it e in tutti i punti vendita del circuito a partire dalle 12.00 di martedì 30 giugno. Info e punti vendita su www.azalea.it . Il calendario completo del Festival verrà presentato nei prossimi giorni, info su www.promajano.it.

L’allestimento e l’organizzazione degli spettacoli seguiranno le attuali disposizioni governative in materia di contenimento del Coronavirus, prevedendo una capienza di massimo 1000 persone.

Dopo il rinvio al 2021 del tour di Vasco Rossi a causa dell’emergenza Covid-19, per la prima volta live in assoluto, a Majano si riunirà una super band formata da tutti gli strepitosi musicisti che hanno accompagnato il rocker di Zocca dagli anni ’70 ai giorni nostri, contribuendo a firmare canzoni e dischi memorabili e centinaia di indimenticabili eventi live.

Questa incredibile formazione sarà composta da: Andrea Braido (chitarre), Mimmo Camporeale (tastiere), Claudio Golinelli (basso), Andrea Innesto (sax e cori), Maurizio Solieri (chitarre), Daniele Tedeschi (batteria), tutti supportati dalla Rockstar Vasco Tribute Band, sotto la direzione tecnica di Diego Spagnoli.

Questo super gruppo presenterà una travolgente scaletta fatta di tutti i successi di Vasco, nella quale ogni musicista rappresenterà al meglio il periodo nel quale ha affiancato il Komandante e inserito il proprio nome nella leggenda del rock.

Blood Brothers è fra le tribute band in Europa che meglio ripropongono l’energia del più grande live performer di sempre, Bruce Springsteen. Lo spettacolo regala due ore di emozioni senza sosta, ripercorrendo un repertorio fatto di storie nelle quali ognuno si potrà riconoscere come protagonista.

Le Setlist dei Blood Brothers comprendono i grandi successi del cantautore del New Jersey come “Born in The Usa”, “Born To Run”, “Hungry Heart”, “Badlands”, “Dancing in the Dark”, ma punta anche chicche e brani eseguiti pochissime volte dal vivo dallo stesso Boss.

Il calendario completo del Festival di Majano sarà presentato nei prossimi giorni, per info visitare il sito www.promajano.it e la pagina Facebook: Festival di Majano.

Il Festival di Majano è organizzato dalla Pro Majano, in collaborazione con Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismoFVG, Comune di Majano, Associazione regionale tra le Pro Loco, Comunità Collinare del Friuli, Consorzio tra le Pro Loco della Comunità Collinare.