Veneto, Zaia: 'Trattamento sanitario obbligatorio a chi non rispetta le regole'

Veneto, Zaia: 'Trattamento sanitario obbligatorio a chi non rispetta le regole'
Veneto, Zaia: “Trattamento sanitario obbligatorio a chi non rispetta le regole”
“C'è poco da fare, con qualcuno la soluzione non può che essere il Trattamento sanitario obbligatorio, bisogna inasprire le pene.
Qui si parla di vite umane, non di divieti di sosta". A dirlo il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, che in un'intervista ha commentando l'aumento di casi in Regione: "Qui si corre contro il tempo, il sistema riesce a contenere i contagi soltanto se tutte le persone che sono venute a contatto con il positivo, peraltro in questo caso sintomatico, vengono isolate.
Il governo deve fare qualcosa perché comportamenti di questo tipo devono avere rilevanza penale.
Lunedì, farò un'ordinanza che serra il più possibile le maglie dell'isolamento fiduciario. Ma il governo deve intervenire".
Ha concluso Zaia.