Val Rosandra, 30enne cade da 8 metri e si fa male

Val Rosandra, 30enne cade da 8 metri e si fa male
San Dorligo della Valle (TS)
L'elisoccorso era impegnato e sono stati i tecnici della stazione di Trieste del Soccorso Alpino e speleologico a recuperare con la barella un ragazzo di Duino del 1990 J. (Nome) B. (Cognome) infortunatosi dopo una caduta di otto metri. Il giovane stava arrampicato nel settore sotto la rotonda di San Lorenzo quando, poco prima di passare la corda nello spit (chiodo ad espansione) sopra di lui, ha perso l'appiglio, cadendo appunto per otto metri e impattando sulla roccia. Per lui una sospetta frattura alla spalla.
Sul posto sono arrivati gli infermieri dell'ambulanza assieme ai soccorritori lungo il sentiero: gli infermieri e i tecnici del Soccorso Alpino hanno stabilizzato il giovane e lo hanno sistemato nella barella spinale per poi trasportarlo a braccia in portantina sulla strada soprastante, dove ad attenderlo c'era l'autoambulanza.
Sul posto anche i Vigili del Fuoco e la.Polizia.