Sorpresa in un bar di Udine: munizioni, droga e armi

Sorpresa in un bar di Udine: munizioni, droga  e armi

Nel pomeriggio di ieri, 18 febbraio 2020, il personale delle Volanti della Questura di Udine ha eseguito una perquisizione in un bar udinese, gestito da un uomo dell’età di 57 anni. Gli agenti hanno rinvenuto un grammo di cocaina, un barattolo contendente marijuana, un bilancino di precisione e poi armi. Hanno quinti esteso le ricerche presso l’abitazione del gestore del bar, scoprendo più di quattro etti di marijuana, un moschetto, due baionette ed infine altri tipi di munizioni. 

L’uomo è stato condotto al carcere di Udine, e sono in atto le indagini al fine di individuare la provenienza delle sostanze e delle armi.