Pino Roveredo: «Affronto un brutto tumore. Perdono pietoso per l’arroganza politica»

Pino Roveredo: «Affronto un brutto tumore. Perdono pietoso per l’arroganza politica»

L’annuncio di poche ore fa tramite un post sul suo profilo Facebook personale, in questo clima che ci vede tutti costretti a combattere contro un nemico invisibile, lo scrittore triestino Pino Rovereto si trova a combattere contro un altro nemico, un tumore. Le sue parole sono semplici e dirette: «A giorni affronto un brutto tumore» annuncia con schiettezza Roveredo. Ringraziando, dedica «un abbraccio a chi mi ama». Poi la rabbia, data da paura e frustrazione: Roveredo in conclusione dichiara «perdono pietoso all'arroganza dei politici che hanno contribuito alla malattia».