In gita in montagna si infortuna ad una caviglia

In gita in montagna si infortuna ad una caviglia

Una donna di Artegna è stata soccorsa intorno alle 13 sul Monte Pisimoni, nel gruppo del Zuc dal Bȏr (Alpi Carniche Orientali) per una distorsione al ginocchio avvenuta durante la discesa.

L'infortunio è avvenuto ad una quota di 1450 metri, motivo per cui si è deciso di richiedere l'intervento tempestivo dell'elisoccorso regionale con l'equipe medica e il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino, che ha recuperato la signora con il verricello.

Al campo base, pronti a dare supporto, alcuni tecnici della stazione di Moggio Udinese del Soccorso Alpino e i soccorritori della Guardia di Finanza.

L'intervento si è concluso poco dopo le 14 e la donna è stata portata all'ospedale di Tolmezzo per i controlli del caso.