Covid: morto a 67 anni per la variante brasiliana, era stato in Umbria

Covid: morto a 67 anni per la variante brasiliana, era stato in Umbria

È morto all’età di 67 anni, l’uomo abruzzese risultato positivo alla variante brasiliana del Covid-19 e rientrato da poco dall’Umbria. L’uomo aveva manifestato i sintomi dopo un periodo passato in una struttura riabilitativa fuori Regione ed era stato subito sottoposto a tampone. I familiari si trovano in isolamento.