ALTO ADIGE - Ritorna la DAD in alcune classi, necessario screening per trovare focolai

ALTO ADIGE - Ritorna la DAD in alcune classi, necessario screening per trovare focolai
In Alto Adige l'anno scolastico è iniziato il 6 settembre, ma già alcune classi sono ritornate alla didattica a distanza a causa di casi di positività tra alunni e professori. Lo ha confermato il presidente della provincia autonoma Arno Kompatscher, ricordando che "lo screening ci aiuterà ad evitare grossi focolai. Il ministero alla Salute non ritiene solo utile il nostro screening, ma lo valuta positivo, utile e necessario. Per questo motivo andiamo avanti", ha spiegato Kompatscher, "i primi casi nelle scuole sono stati scoperti perché le persone, in un modo o l'altro, vengono testate".