Sparatoria a Trieste, Salvini: «Sconcerto e dolore, per gli assassini nessuna pietà »

Sparatoria a Trieste, Salvini: «Sconcerto e dolore, per gli assassini nessuna pietà »

«Sconcerto e dolore per quanto accaduto a Trieste. Da italiano, una preghiera per i due agenti uccisi e un abbraccio alle loro famiglie». Lo sottolinea il leader della Lega Matteo Salvini. «Sempre e comunque - ancora Salvini -  dalla parte delle nostre Forze dell'Ordine. Per gli assassini, nessuna pietà».