Vaccini sono efficaci sulle nuove varianti?

 Vaccini sono efficaci sulle nuove varianti?
“Nel caso in cui gli attuali vaccini fossero inefficaci, potrebbero servire mesi prima di rimpiazzarli”. Così risponde EMA interrogata sulle nuove varianti del coronavirus, che pare per ora siano quella inglese, sudafricana, brasiliana e più recente è quella californiana. “E' difficile capire esattamente che cosa possa succedere - ha precisato Cavaleri, responsabile della Strategia vaccini dell'Agenzia Europea dei Medicinali -. Fermo restando che il vaccino potrebbe comunque funzionare in modo sostanziale contro tutte queste varianti, non si può escludere che in futuro possa risultare efficace contro alcune e non contro altre”.