Regionali Umbria,Polidori: «Fallimento unione contro natura PD-M5S, la gente vuol mandarli a casa!»

Regionali Umbria,Polidori: «Fallimento unione contro natura PD-M5S, la gente vuol mandarli a casa!»

«Il voto in Umbria offre due spunti di riflessione:

  • uno di coerenza, e riguarda i 5stelle: il fallimento dell’unione contro natura con il PD, sancisce il fatto che, se vogliono tornare ad essere il movimento delle origini, non possono e non devono allearsi con nessuno, ammesso e non concesso che ci possa ancora essere un senso politico alla loro esistenza;
  • uno di opportunità, e riguarda il PD: la sostanziale non disfatta dovrebbe far seriamente riflettere Zingaretti sui danni derivanti dall’accanimento nel proseguire un’alleanza con il rivale Renzi e con gli incompatibili grillini: una quantomeno doppia opportunità di ritornare in Parlamento, disfandosi dei renziani e dell’innaturale inciucio».
Lo sottolinea ilo vice-sindaco Paolo Polidori «In entrambi i casi conviene sia ai 5stelle, sia al PD, togliere la spina a questo governo. Dimenticavo: c’è un terzo aspetto, di poco conto, che non devono sottovalutare... ...LA GENTE, E NON SOLO IN UMBRIA, LI VUOLE MANDARE A CASA!!»