«Rotta Balcanica, Onorevole Serracchiani aspettiamo ansiosi i suoi 40 agenti promessi»

«Rotta Balcanica, Onorevole Serracchiani aspettiamo ansiosi i suoi 40 agenti promessi»

Riceviamo e pubblichiamo dal segretario generale provinciale FSP POLIZIA DI STATO ALESSIO Edoardo

Qualche giorno fa l’onorevole Debora Serracchiani aveva annunciato alla stampa l’arrivo di 40 operatori di Polizia in rinforzo alla emergenza Rotta Balcanica , tale dichiarazione aveva suscitato una positiva aspettativa da parte delle O.S. E degli stessi Poliziotti che avrebbero potuto respirare dopo mesi , anzi anni , di pressione causa la crisi migratoria da sempre trattata dai governi succeduti e da questo in particolare , come un problema di serie B rispetto a quello mediterraneo; però allo stato attuale , dobbiamo amaramente affermare che,dopo la dichiarazione annunciata , non si è mossa una foglia e si comincia a pensare che questa promessa sia frutto di speculazione politica e non di vero impegno istituzionale.

Pertanto chiediamo all’onorevole di chiarire al più presto tali dichiarazioni che tanto hanno illuso , fin ora , gli operatori di polizia che ogni giorno lavorano instancabili con grande spirito di abnegazione e che non meritano di essere presi in giro di fronte a una problematica così annosa quale la rotta balcanica con le sue conseguenze sul minuto personale di Polizia di Frontiera operante in provincia .

Ci auguriamo inoltre che , oltre ad avere solo un lieve ritardo , la promessa dell’ Onorevole , non riguardi il piano di rinforzo che era stato approvato l’anno scorso sotto la guida del Ministro Salvini e che si possa avere presto questo atteso rinforzo per poi ringraziare la stessa per l’impegno profuso una volta raggiunto l’obbiettivo .