Fvg, maltrattamenti in un asilo nido

Fvg, maltrattamenti in un asilo nido

Una maestra di un asilo nido di Udine è stata accusata di maltrattamenti nei confronti dei bambini. La squadra mobile occupatasi del caso riporta che la maestra in questione si rivolgeva in modo aggressivo ai piccoli, e talvolta sarebbero sopraggiunti maltrattamenti fisici: bambini lasciati cadere sui tappetini in modo brusco, strattonati e rimproverati con pizzicotti. La aveva appositamente sistemato delle telecamere nascoste che hanno documentato tutti i maltrattamenti. L'interdittiva è stata disposta dal Gip di Udine su richiesta del Pm. L’indagine sarebbe partita da segnalazioni interne, presumibilmente dalle colleghe. La maestra non potrà esercitare la professione per 8 mesi. Indagini in corso.