In treno con un chilo di eroina

In treno con un chilo di eroina

La Guardia di Finanza ha fermato oggi, lunedì 11 febbraio 2019, un pakistano di 21 anni residente in Regione mentre stava viaggiando in  treno con un chilo di eroina sotto il proprio maglione.

Lo riferisce RaiNews

Il fermo, ad opera da parte del Goa della Guardia di Finanza, nella stazione di Jesi. Il giovane era partito da Roma.

Nel corso dell'interrogatorio il pakistano ha affermato che non sapeva che quella fosse droga. Era convinto infatti di trasportare solo soldi.

Le dichiarazioni non  ha convinto le Forze dell'Ordine che ha confermato il carcere. Non si sa a chi fosse destinata la droga