Facebook censura Vile&Vampi: la vignetta "BANNATA"

Facebook censura Vile&Vampi: la vignetta

Regalo "indigesto" e sicuramente poco gradito da parte di Facebook ai comici tutti triestini Vile&Vampi, che oggi si sono visti cancellare una vignetta pubblicata con tanto successo questa mattina, venerdì 19 aprile, il Venerdì Pasquale a proposito della presenza in città del film hollywoodiano (in particolare la vignetta era dedicata all'insolita coppia Samuel L- Jackson e il sindaco Roberto Dipiazza). Un laconico post da parte degli amministratori della pagina ai proprio sostenitori ha comunicato il ban della foto: «Preghiamo per i poveri di spirito...» con allegato lo screen della comunicazione della cancellazione della vignetta da parte del social (o meglio, la vignetta è stata oscurata e visibile unicamente agli amministratori che l'hanno postata). In poche ore decine di reaction e di commenti di solidarietà agli autori della vignetta per quella che è stata definita "ridicola censura". C'è chi si augura inoltre che questo sia soltanto un errore di un bot e che la vignetta possa essere ripristinata e visibile già nelle prossime ore con tanto di scuse da parte del social.

LA VIGNETTA CENSURATA DA FACEBOOK