Il Rossetti lancia l'hashtag #theshowwillgoon: Slava’s Snowshow recuperato a fine giugno

Il Rossetti lancia l'hashtag #theshowwillgoon: Slava’s Snowshow recuperato a fine giugno

Il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia in ottemperanza alle disposizioni delle autorità continua a essere chiuso e invita il pubblico a restare a casa.

Anche la Biglietteria del Politeama Rossetti è raggiungibile solo telefonicamente e sul web: il personale dello Stabile però continua in parte a lavorare da remoto e a immaginare una riprogrammazione degli spettacoli, una volta conclusa l’emergenza COVID-2019.

Anche per questo, per dare un messaggio di ottimismo, oggi lo Stabile ha lanciato l’hashtag #theshowwillgoon che sarà usato su tutte le sue comunicazioni.

Mentre si rimane in attesa di fornire prossimamente le più dettagliate informazioni in merito al rimborso di abbonamenti e biglietti non fruiti (seguendo anche le linee contenute nel nuovo Decreto Ministeriale), si possono comunicare ora alcune notizie e aggiornamenti sulla riprogrammazione degli spettacoli.

Sono purtroppo annullati gli spettacoli “Scintille” con Laura Curino, “Va pensiero” con Ermanna Montanari e “Miseria e Nobiltà” con Lello Arena.

Si è invece potuto riprogrammare “Nel nome del padre” (dal 26 al 31 maggio alla Sala Bartoli) e “Slava’s Snowshow” rinviato dal 24 al 29 giugno.

Andranno in scena in nuove date anche “Tango Fatal”, “Volontariamo” e “Rock Opera”.

Lo Stabile è in continuo dialogo con le compagnie e gli artisti italiani e internazionali che erano attesi in questa seconda parte di stagione, per studiare con loro le migliori possibilità di recupero.

Per ogni ulteriore sviluppo, lo Stabile invita gli spettatori a seguire anche il sito web www.ilrossetti.it, la pagina Facebook IlRossetti e l’account Twitter.

Sarà nostra cura dare per tempo ulteriori notizie e aggiornamenti.

LEGGI ANCHE

ITIS, GRIDO D'ALLARME: "IN ESAURIMENTI I DPI"

-------------

BALLANO HIP HOP IN PIAZZA LIBERTA'

-------------

CORONAVIRUS VIVE NELLA SALIVA

-------------

DIPIAZZA: "ORGOGLIOSO DI TRIESTE"

-------------

IN ARRIVO 100 MILITARI A TRIESTE

-------------

DA FONDAZIONE CRTRIESTE E CARIGO 500 MILA EURO PER GLI OSPEDALI

-------------

AL VIA SANIFICAZIONE STRADE A TRIESTE

-------------

SOSPESO PARZIALMENTE SCHENGEN

-------------

NUOVA AUTODICHIARAZIONE