Tram Opicina: slitta la ripartenza al 2023

Tram Opicina: slitta la ripartenza al 2023

Un paio d’anni e potremo risalire sul tram di Opicina. Questa l’ipotesi più ottimistica elaborata per la commissione comunale trasparenza dall’ing. Fantini. I lavori al tram dovevano terminare il 12 gennaio, dopo 120 giorni di manutenzione: sin ora si è interventi sulle ramaglie ed il verde incolto, alcune traversine ed in alcuni punti sono state tagliate le rotaie. Anche la linea va quindi rivista e messa in ordine, soprattutto dopo il frontale del 2016. Per ripartire in sicurezza e godersi un giro sul tram bisognerà aspettare il 2023. Complice del ritardo anche le dimissioni del direttore dei lavori, l’esperto Roberto Carollo, ingegnere ferroviario.