Modella brasiliana 18enne muore per complicanze dal Covid

Modella brasiliana 18enne muore per complicanze dal Covid
La modella brasiliana 18enne, Valentina Boscardin, è morta a seguito di complicanze legate al Covid. Il 'Corriere della Sera' racconta che il suo sogno era quello di seguire la carriera della madre, Marcia Boscardin, ovvero sfilare per i grandi marchi della moda internazionale. È stata proprio la madre, attualmente presentatrice televisiva e imprenditrice, ad annunciare sui social la morte della figlia. “È con grande dolore che dico addio all’amore della mia vita. Addio, Valentina Boscardin Mendes. Che Dio ti accolga a braccia aperte. Figlia mia, ti amerò per sempre. Un angelo sale al cielo”, si legge sotto ad una foto che ritrae madre e figlia assieme. La giovane modella era stata ricoverata in un ospedale di San Paolo per via di una trombosi causata dal Coronavirus, secondo quanto sembrerebbe, mentre successivamente qlcuni amici hanno fatto sapere che la ragazza aveva la polmonite. Inoltre, Valentina aveva ricevuto le due dosi del vaccino Pfizer e non aveva precedenti problemi di salute. Sul quotidiano spagnolo 'La Vanguardia' si leggono anche le parole del giornalista Felipeh Campos, amico di famiglia, che sui social ha scritto: “La figlia dell’amata modella e imprenditrice Marcia Boscardin, è morta questo fine settimana, all’età di 18 anni e vittima di una trombosi dopo aver contratto il Coronavirus. Valentina era in ascesa e pronta a intraprendere una carriera internazionale, che tristezza. Riposa serena Valentina" Fonte notizia: HuffingtonPost.it, foto: blogsicilia.it