Coronavirus, Confcommercio: «Guanti solo per i venditori, i clienti portino la mascherina»

Coronavirus, Confcommercio: «Guanti solo per i venditori, i clienti portino la mascherina»

All’interno dei supermercati guanti solo per i venditori, lo conferma in una nota Confcommercio che comunica che l’utilizzo di tale dispositivo di protezione è un obbligo «posto a carico del solo personale dell’esercizio commerciale nel caso in cui sia l’esercente a servire il cliente».

 

L’utilizzo dei guanti all’interno dei punti vendita è atto a minimizzare le possibilità di trasmissione legate al contatto con gli oggetti, considerato che via d’infezione più semplice è quella mano-bocca, naso, occhi.

 

Dal canto proprio, il cliente, dovrà comunque premurarsi di indossare una mascherina, da portare davanti a naso e bocca.

 

Consigliata in questo periodo è la consegna di viveri a domicilio, ormai diffusissima anche nella nostra città, e gratuita in pressoché qualsiasi supermercato o esercizio commerciale di zona.