Conferimento di incarichi provvisori di medico pediatra di libera scelta negli ambiti territoriali a Trieste e Farra d’Isonzo

Conferimento di incarichi provvisori di medico pediatra di libera scelta negli ambiti territoriali a Trieste e Farra d’Isonzo
ASUGI comunica che sono stati conferiti 2 incarichi provvisori con riferimento specifico all’ambito di Trieste e all’ambito del Consorzio di Farra d’Isonzo.
"Auguro buon lavoro alle dottoresse che hanno dato la loro preziosa disponibilità per garantire la continuità assistenziale per i nostri piccoli pazienti afferenti all'ambito del Consorzio di Farra d'Isonzo e di Trieste. E' importante continuare ad assicurare cure e assistenza senza creare disagi alle famiglie con eventuali ammanchi.
 
Ringrazio ASUGI per il repentino lavoro di ricerca e conferimento di incarico." dichiara il Vice Presidente FVG, Riccardo Riccardi
A maggio furono indicate le zone sopra citate come aree carenti per la pediatria di libera e scelta. 
 
La procedura per le assegnazioni degli incarichi a tempo indeterminato è ancora in corso perciò, visto l’approssimarsi della data di scadenza dei due incarichi provvisori (31.10.2020 e 10.11.2020, rispettivamente per il Consorzio di Farra d’Isonzo e l’Ambito di Trieste) per garantire la continuità assistenziale pediatrica, si è richiesta la disponibilità ai professionisti iscritti alle graduatorie aziendali per i territori delle aree giuliana e isontina.
 
Sono così state individuate due dottoresse: Stefania Bassanese per l’ambito di Trieste e per l’ambito del consorzio di Farra d’Isonzo Elena Rossetto. (Salvo lo scorrimento della graduatoria in caso di rinuncia e le verifiche di rito a cura dell’Ufficio medicina convenzionata).
 
SI precisa, infine, che gli incarichi avranno la durata massima di un anno e cesseranno in ogni caso all’eventuale nomina del pediatra avente diritto nell’ambito territoriale di riferimento.