Pallamano Trieste mercoledì al Palachiarbola contro la capilista Ego Siena

Pallamano Trieste mercoledì al Palachiarbola contro la capilista Ego Siena

Prosegue spedita la massima serie dell'handball italiana che nel turno infrasettimanale di mercoledì vedrà la Pallamano Trieste ospitare tra le mura amiche del PalaChiarbola (fischio d'inizio fissato alle ore 19.30; arbitri: Ciro Cardone - Luciano Cardone) la capolista Ego Siena reduce dal primo passo falso, dopo 9 vittorie consecutive, subito sabato scorso ai danni del Conversano. I biancorossi reduci dalla sconfitta di Bressanone si presenteranno all'appuntamento certi dell'importanza della posta in palio oltre che alla ricerca di un riscatto che consentirebbe alla formazione giuliana di allontanarsi dalle zone basse della classifica. La squadra guidata dall'ex Fusina può contare su un organico completo e di qualità in ogni reparto dove emergono i cecchini Radovcic e Nelson, l'esperienza tra i pali di Fovio senza dimenticare le qualità espresse in cabina di regia dall'italo argentino Amato oltre che di una linea verde composta da giovani promettenti. I toscani al vertice della graduatoria possono contare su numeri quasi da record: 18 sono i punti messi in cascina sino ad ora frutto di 9 vittorie e 1 sconfitta a cui vanno sommate le 293 reti fatte a fronte di 258 subite. La società inoltre comunica, a tutti gli interessati, che si potranno acquistare le maglie celebrative del 50ennale e che sarà effettuata una lotteria dove verranno messe in palio le maglie biancorosse. Durante l'intervallo della gara verrà dato spazio alla musica con il duo Indaco ad allietare il pubblico presente sugli spalti.