Basket femminile, Interclub Muggia batte Rovigo in Casa

Basket femminile, Interclub Muggia batte Rovigo in Casa

Secondo successo consecutivo per una buona Interclub che, dopo aver sbancato il parquet della Junior Basket San Marco, si ripete battendo al PalAquilinia la Solmec Rovigo per 62-42 in una gara controllata sin dalle prime battute. L'avvio è di marca prettamente rivierasca tanto che al 5' Muggia è già avanti 10-2 con il duo Costanza Miccoli - Florit a mettersi in evidenza, le venete provano a reagire ricucendo in parte il divario sul finire del periodo (15-12).

L'Interclub prova nuovamente a scappare e lo fa con la tripla del +8 (22-14 al 13') messa a segno da Florit, un leggero calo di concentrazione e qualche errore sotto le plance a livello offensivo rimette in gioco la formazione ospite che si porta sotto di 3 lunghezze (26-23 al 17') con Bellarini, 2 bombe consecutive di Silli inframezzate dall'1/2 dalla lunetta di Cognolato chiudono il quarto (32-24).

Nella ripresa è sempre Muggia a tenere in mano il pallino del gioco, nonostante la pesante situazione falli delle lunghe e le diverse rotazioni adottate dal tecnico di casa la sostanza rimane di fatto invariata, le rivierasche incrementano il proprio vantaggio sino a toccare più volte la doppia cifra, si giunge così al termine del terzo periodo con l'Interclub avanti di 10 punti (44-34). L'atto conclusivo del match è un monologo a tinte prettamente nerazzurre con Florit e Costanza Miccoli a scavare ulteriormente il distacco tra le 2 squadre, Predonzani negli ultimi istanti di gara sigla il canestro del +20 (62-42) finale.

Piena è la soddisfazione di coach Mura: “Abbiamo costruito questa vittoria grazie ad una buona difesa la quale ci ha consentito di portare a casa 2 punti importantissimi nel cammino verso la qualificazione ai play off. Tutto il gruppo (10 delle 11 atlete scese in campo sono andate a referto, n.d.r.) ha lottato e combattuto su ogni pallone per l'intero arco della partita, certo alle avversarie mancavano, causa infortunio, 2 giocatrici di peso come Pegoraro e Turri ma d'altra parte c'è da dire che siamo stati abili ad approfittare di queste assenze imponendo di fatto, quasi sempre, il nostro gioco”.

Interclub - Solmec Rovigo 62-42 (15-12;32-24;44-34) Interclub: Peretti, Giustolisi 2, Silli 11, Battistel 4, Mervich 3, Predonzani 3, Dimitrijevic 2, Fumis 6, Miccoli Co. 14, Miccoli Ca. 2, Florit 15, Castagna. All.: Mura

Solmec Rovigo: Molin, Vaccarini, Zamboni, Veronese, Massarà 2, Ferraro 3, Viviani, Sorrentino 6, Furlani 5, Cappellato, Ballarini 16, Cognolato 10. All.: Fregnani