Svizzera in lockdown: lo smartworking diventa obbligatorio

 Svizzera in lockdown: lo smartworking diventa obbligatorio
A causa della rapida impennata di casi di nuove varianti del virus in Svizzera è stata varata una nuova misura restrittiva: da lunedì 18 gennaio lo smartworking sarà obbligatorio, i negozi che non forniscono beni di prima necessità verranno chiusi, bloccati manifestazioni e incontri privati. Il governo federale ha inoltre comunicato che le strutture già chiuse lo scorso 22 dicembre rimarranno in vigore fino a fine gennaio.