Parigi innalza un muro contro il consumo del crack: "Situazione d'urgenza"

Parigi innalza un muro contro il consumo del crack: "Situazione d'urgenza"
Parigi ha innalzato un muro per limitare il forte consumo di crack che avviene al confine nord-est, tra la rue du Chermin-du-Fre e il vicino comune di Pantin. "Si tratta di una soluzione transitoria che risponde a una situazione d'urgenza e che non può soddisfare nessuno, nei prossimi giorni arriveranno soluzioni più precise", ha dichiarato il ministro della Giustizia Eric Dupond-Moretti a sostegno dell'iniziativa promossa dal ministro dell'Interno Gerald Darmanin. Intanto nella zona sono molti i cittadini che hanno espresso il loro dissenso, ribattezzando il muro come 'muro della vergogna': "Innalzare un muro ha una portata simbolica", "Solo l'uomo sa alzare muri senza risolvere i problemi", alcuni dei commenti.