Hit sempre più "green", agli hotel Lipa e Sabotin il Slovenia Green Accomodation

Hit sempre più

Gruppo Hit spinge l’accelleratore sulla sostenibilità e porta a casa due nuovi prestigiosi riconoscimenti. Gli Hotel Lipa e Sabotin conquistano il marchio di Slovenia Green Accomodation, un certificato che permette al gruppo di entrare a far parte del The Green Scheme of Slovenian Tourism (GSST). Introdotto nel paese a partire dal 2015, il programma è stato riconosciuto a livello internazionale e promuove un nuovo stile di valorizzazione del territorio attraverso incentivi e strumenti di valutazione e miglioramento della propria performance ambientale. L’associazione, governata da Slovenia Tourism Board, opera infatti a livello nazionale e conferisce riconoscimenti agli operatori del settore che lavorano sul territorio, seguendo rigide guidelines e standard qualitativi. Nei mesi di settembre ed ottobre 2019 i due hotel del gruppo sono diventate “strutture verdi” facendo dell’impegno nella riduzione dell’impatto ambientale, dall’ammortizzamento delle risorse disponibili in natura, della riduzione del consumo idrico, della regolamentazione dell'uso dei prodotti energetici, della raccolta differenziata e dell’abolizione della plastica monouso la colonna portante della propria offerta turistica. Grande attenzione anche verso l’offerta enogastronomica degli hotel; il gruppo si impegna sempre più nell’utilizzo di materie prime locali, studiando menù che consentono di attingere il più possibile da coltivatori e produttori a km0. Massima espressione ne sono gli eventi GLOCAL Gourmet, una serie di appuntamenti stagionali volti a celebrare le tradizioni enogastronomiche e i super food locali. Ma il Gruppo HIT non si ferma qui. Un altro importante tema è quello dell’utilizzo dell’acqua e, grazie all’alta qualità delle fonti, alcune strutture sfruttano l’acqua delle falde per un impatto meno pesante sull’ambiente. Inoltre, gli hotel Lipa e Sabotin incentivano l’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi come la bicicletta così da incidere per quanto possibile sul comportamento degli ospiti durante il soggiorno. Questo ulteriore sforzo ha permesso ad entrambe di conquistare un altro importante riconoscimento: le strutture, insieme al campeggio Spik di Kranjska Gora, vantano l’effige del marchio Green Key, un certificato di cui godono gli hotel che si impegnano a promuove l'educazione e generare un cambiamento comportamentale del personale, degli ospiti, dei fornitori e dei partner d'affari. Queste certificazioni si inseriscono in un percorso che il Gruppo HIT ha avviato nel 2017 quando all'Hotel Ramada Resort, che da 6 anni si caratterizza per essere il miglior hotel sciistico in Slovenia, è stato conferito lo stemma internazionale Travelife. Un riconoscimento arrivato a seguito degli ottimi risultati ottenuti nel settore della sostenibilità ambientale, sociale ed economica, grazie anche ad un impegno costante nello sviluppo e nell’implementazione di collaborazioni con i produttori alimentari locali. La corsa verso l’ottimizzazione delle risorse non si è fermata, l’impegno del gruppo in termini di sostenibilità ha infatti portato l’Hotel Mond ad aggiudicarsi l’Ecolabel nel 2018, un marchio di qualità ecologica approvato dall’'Unione europea. Il primo enoresort sloveno oggi offre agli ospiti esperienze autentiche, promuovendo un comportamento sempre più sostenibile.