Russo: "Su fondi ovovia c'è ancora il tempo per presentare un progetto alternativo"

Russo: "Su fondi ovovia c'è ancora il tempo per presentare un progetto alternativo"

"Sull’ovovia il Sindaco e la Giunta sono in evidente difficoltà.

Avevano promesso di ascoltare i cittadini e non l’hanno fatto, si erano impegnati ad aprire un confronto in consiglio comunale che fino ad ora non c’è stato.
Capisco la difficoltà di chi si è innamorato di un progetto prima di verificarne la reale fattibilità e ora fa fatica ad ammettere di aver fatto il passo più lungo della gamba.
Però questo non giustifica dichiarazioni che non corrispondono alla realtà: “se non la facciamo perdiamo i soldi”. Già di per sé suona un po’ come un ricatto. Mi chiedo: ma se un progetto è sbagliato bisogna comunque farlo a tutti i costi sperperando dei soldi pubblici?  
Ma soprattutto confermo che non è vero. E lo ribadisco facendo un esempio concreto sapendo che il tempo sarà galantuomo: il Comune di Roma sta lavorando (così come anticipato dal Sindaco Gualtieri in campagna elettorale) ad un progetto alternativo a quello proposto dalla Sindaca Raggi e ad un altro progetto di mobilità urbana già finanziato. Anche a noi questa possibilità sarebbe concessa se ci fosse la consapevolezza e la volontà di farlo. Siamo ancora in tempo per presentare un progetto che sia sostenibile e si adatti meglio alle caratteristiche della nostra città: da parte (non solo) mia c’è la più ampia disponibilità ad aiutare il Sindaco a trovare una soluzione alternativa.
Possiamo farlo davvero, a patto che ci sia una genuina volontà di collaborazione. Se, a fronte delle nostre perplessità, continueranno a risponderci con un piglio degno del miglior Marchese del Grillo, allora anche la nostra contrarietà a questo progetto sarà netta e risoluta."
 
A riferirlo Francesco Russo.