Lavori in corso in via Battisti, Bandelli: “Caos, file e incolonnamenti in zona”

Lavori in corso in via Battisti, Bandelli: “Caos, file e incolonnamenti in zona”
“Dov’è finito quel sindaco che nel 2009 prese letteralmente a calci i segnali di restringimento di una corsia”, piazzati lì in occasione del giro d’Italia. Il candidato sindaco di Futura, Franco Bandelli, fa un parallelismo con il sopra citato episodio, “siamo nel 2021, qualcuno prende a calci i lavori di via Battisti?”. “I lavori vanno fatti” continua Bandelli, “fare il venerdì, in via Battisti, quello che stanno combinando non è comprensibile. Capisco ancora meno perché non si facciano di notte, almeno nelle arterie principali, non mi si venga a dire che costa troppo. Io sono felice che si asfalti, ma con criterio, senza far impazzire una città come oggi, con code chilometriche per uscire da piazza Goldoni”. Secondo Bandelli il Sindaco Dipiazza s’è “rabbonito, le elezioni fanno miracoli”. Una tecnica acchiappa triestino, che per Bandelli viene messa in pratica “perché si pensa che il triestino abbia l’anello al naso, quindi avanti tutta con le asfaltature a due mesi dalle elezioni. Bene”. Conclude Bandelli sarcastico.