Udine, donna con due involucri contenenti marijuana

Udine, donna con due involucri contenenti marijuana

Personale della Polizia di Stato, nel primo pomeriggio di sabato 4 maggio, a seguito dell’intensificazione dell’attività di prevenzione e contrasto alla detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, nell’ambito di servizi di osservazione svolti in borghese, anche sulla tratta ferroviaria Udine - Trieste, ha tratto in arresto una 29enne cittadina nigeriana residente in Veneto. In particolare, personale della Squadra Mobile di Udine e Trieste presso la stazione ferroviaria di Udine ha fermato la cittadina straniera i cui atteggiamenti, all’atto del controllo, hanno incuriosito il personale operante. All’interno della borsa “termica” di cui era in possesso sono stati rinvenuti due involucri contenenti complessivamente un totale di circa 1,3 kg di marijuana. Le è stata sequestrata, inoltre, la somma di denaro di 1000 Euro. La donna è stata arrestata e condotta presso la Casa Circondariale di Trieste.